Punizioni al tempo di Facebook.

Inserito da: valerio il feb 19,2012 Nessun Commento

Tommy Jordan è un padre arrabbiato, che in queste ore sta facendo il giro del web con il video realizzato per punire la figlia: la ragazzina, quindicenne, aveva pubblicato su Facebook un lungo sfogo contro i genitori, purtroppo però il padre ha ben presto scoperto il post. Con conseguenze imprevedibili.

Jordan ha deciso di registrare questo videomessaggio e pubblicarlo in rete, facendo assistere la figlia alla  fine del suo unico alleato: il laptop. L’uomo ha sparato diversi colpi al computer della ragazzina  aggiungendo che oltre al notebook, dovrà ripagare anche i proiettili utilizzati per distruggerlo.

 

 

 

Jordan ha poi invitato genitori e figli a commentare il filmato direttamente sulla sua pagina Facebook  e come potete immaginare, l’hanno fatto in tantissimi, e i commenti sono dei più vari.

Voi cosa ne pensate?!


Lascia un Commento